Ammontare complessivo dei premi

AMMONTARE DEI PREMI

Anno 2017 (da erogare nell'anno 2018)
Ammontare complessivo dei premi di risultato stanziati e ammontare dei premi effettivamente distribuiti.
         
 
 
Anno 2016 (erogati nell'anno 2017)
Ammontare complessivo dei premi di risultato stanziati e ammontare dei premi effettivamente distribuiti.
         

 

 

Anno 2015 (erogati nell'anno 2016)
Ammontare complessivo dei premi di risultato stanziati e ammontare dei premi effettivamente distribuiti.
         

 

 

Anno 2014 (erogati nell'anno 2015)

Ammontare complessivo dei premi di risultato stanziati e ammontare dei premi effettivamente distribuiti.
         

 

 

Anno 2013 (erogati nell'anno 2014)
Ammontare complessivo dei premi di risultato stanziati e ammontare dei premi effettivamente distribuiti.
         

 

 

Anno 2012 (erogati nell'anno 2013)
Ammontare complessivo dei premi di risultato stanziati e ammontare dei premi effettivamente distribuiti.
         

 

 

DATI RELATIVI AI PREMI DI RISULTATO DEL PERSONALE

 

 

 

CRITERI:

Il premio è finalizzato a favorire aumenti quantitativi e miglioramenti qualitativi del servizio e a incrementare la redditività dell'azienda.

Pertanto il premio è collegato a due fattori:

1.Fattore produttività, direttamente collegato alla realizzazione di "progetti di produttività" che possono sostanziarsi sia in aumenti di efficienza tecnica ed economica, sia in incrementi di qualità delle prestazioni rivolte all'utenza.

2.Fattore reddività, legato alla variazione positiva di indici di bilancio rappresentativi dell'andamento generale dell'azienda.

Al fine di favorire modalità di lavoro che comportino la collaborazione tra i diversi uffici partecipanti ai suddetti progetti, l’erogazione avverrà corrispondendo somme in modo indipendente dai parametri di inquadramento ai partecipanti, salvo l’applicazione di riduzioni, sulla base di indicazioni dei responsabili degli uffici in merito a minore impegno dimostrato dai singoli dipendenti nella partecipazione al progetto.

Con la suddetta “partecipazione al progetto” si intendono sia la diretta attività svolta, inerente il progetto, che lo svolgimento degli altri compiti che all’interno dei singoli uffici devono essere svolti nel ordinaria attività, e che al fine di consentire il raggiungimento del progetto possono essere ripartiti dai responsabili degli uffici o reparti, con apposita programmazione.

 

TORNA ALLA PAGINA "Società Trasparente"

 

 

Ultima modifica: 04 gennaio 2018